Contattaci: (+39) 095902233 - E-Mail info@casafamigliaminori.it

Casa Famiglia per Minori | Carlentini

“L’isola che non c’è”

La casa famiglia “L’isola che non c’è” è una struttura di accoglienza al servizio di minori in difficoltà, perché temporaneamente privi di un ambiente familiare idoneo o con necessità di permanenza al di fuori della famiglia d’origine.

L’obiettivo della comunità educativa è il sostegno al processo evolutivo di minori, mediante un’organizzazione di vita che permetta relazioni stabili e significative tra i minori e gli adulti, e stimoli i minori a compiere esperienze di vita nell’ambiente circostante.

L’attività della comunità
non solo esce nel territorio ma fa entrare il territorio in comunità ed è aperta ai compagni di scuola , agli amici ed ai loro genitori, durante le feste di compleanno ed altre feste ma anche nella quotidianità.

Casa famiglia per minori – “L’isola che non c’è”

La Comunità di tipo familiare “L’isola che non c’è” si colloca nell’ambito delle possibili risorse sostitutive della famiglia, specificandosi per:


la progettualità e l’organizzazione partecipate e centrate sul minore;


il clima caldo ed accogliente caratterizza-to da relazioni intense e significative;


la finalità di soddisfare i bisogni di identificazione, di relazione, di autonomia e di maturazione, al fine di consentire un armonico processo di crescita e lo sviluppo di una personalità integrata.

Essa ha caratteristiche e dimensioni di tipo familiare: può accogliere fino ad un massimo di sei minori ed è gestita da una coppia sposata che, con la collaborazione di figure professionali (educatori e psicologi), interviene al fine di garantire ai minori accolti, in un momento estremamente difficile della propria esistenza, un contesto di vita caratterizzato da relazioni stabili ed affettivamente significative.

A tale scopo la casa famiglia “l’isola che non c’è”, che si distingue per il clima amorevole e la professionalità dei collaboratori, supporta i minori accolti, sotto il profilo umano e psicologico, promuovendo la “famiglia” come valore in sé e come sistema relazionale educativo,

attraverso la condivisione della vita quotidiana ed interventi psicopedagogici volti ad assicurare quei rapporti umani ed affettivi indispensabili ad un armonico sviluppo della loro personalità, oltre che al recupero e riorganizzazione della loro dimensione relazionale.
Sempre in tale direzione gli operatori della casa famiglia, con pazienza e dedizione, perseguono l’obiettivo comune di assicurare ai bambini lo svolgimento di tutte le attività istruttive e di svago tipiche della loro età in modo da aiutarli a vivere, al pari dei loro coetanei, quella quotidianità “normale” che è un diritto ed una condizione imprescindibile della loro crescita esistenza.

Contattaci

Casa Famiglia – L’isola che non c’è

telefono Casa famiglia minori - l'isola che non c'è - Carlentini

(+39)095902233

mobile Casa famiglia minori - l'isola che non c'è - Carlentini

(+39)3336766358

fax Casa famiglia minori - l'isola che non c'è - Carlentini

(+39)095902233

fax Casa famiglia minori - l'isola che non c'è - Carlentini

La sede

AdMaiora Soc. Coop. Sociale
Casa Famiglia – L’isola che non c’è
Siracusa – 96013 Carlentini

Back to Top
Enter your Infotext or Widgets here...